New Hair Elixir

Risciacquo a base di aceto ed erbe appositamente miscelato per cuoio capelluto problematico, con forfora e prurito

100% NATURALE
100% NATURALE
BIO ORGANIC
BIO ORGANIC
HANDMADE
HANDMADE
100% VEGAN
100% VEGAN
MACERATO D'ERBE
MACERATO D'ERBE
CRUELTY FREE
CRUELTY FREE

Un'alternativa puramente naturale ai balsami tradizionali. Può anche aiutare a rimuovere il residuo ceroso derivante dall’uso di shampoo solidi.

Contiene aceto biologico non filtrato di mela macerato con bardana, foglie di noce, edera, calendula ed ortica e oli essenziali al 100% di arancia, lavanda e tea tree. Si abbina perfettamente con il nostro shampoo sapone solido NEW HAIR.

Come si usa? Dopo il lavaggio dei capelli con lo shampoo, si usa una quantità desiderata del risciacquo diluito in acqua (proporzione almeno 1:2) sui capelli. Si massaggia e lascia agire qualche minuto. Dopo si lava. Dopo l´uso si può sentire l’odore di aceto che presto svanisce.

Contenuto: 300 ml.

13.49 EURcon IVA
Disponibilità:In magazzino
icon deliverySpedizione gratuita a partire da 59 EUR

Composizione e Ingredienti

aceto di sidro di mele biologico non filtrato, macerato di bardana, macerato di noce, macerato di edera, macerato d'ortica, macerato di calendula, olio essenziale di lavanda, olio essenziale d'arancio

INCI

Vinegar, Arctium lappa Root Extract, Juglans regia Leaf Extract, Citrus aurantium dulcis Peel Oil, Hedera helix Leaf Extract, Lavandula angustifolia Oil, Urtica dioica Root Extract, Limonene, Calendula officinalis Flower Extract, Melaleuca alternifolia Leaf Oil, Linalool, Geraniol

Ingredienti principali

Aceto di sidro di mele
Aceto di sidro di mele
Aceto di sidro di mele

Descrizione

L'aceto di sidro di mele era usato per le sue proprietà curative già da Ippocrate intorno al 400 a.C. Si ottiene dalla fermentazione di mele fresche e mature e contiene, per esempio, pectina, potassio, acido malico e beta-carotene. In Almara Soap usiamo aceto di sidro di mele Hostetín crudo e biologico non filtrato della migliore qualità.

Voglio saperne di più
Bardana
Bardana
Bardana

Descrizione

La bardana è una grande erba che cresce per lo più ai bordi delle strade e dei campi, ma può essere trovata anche nei boschi. Spesso troverete i frutti della bardana, sotto forma di palline aderenti con un centro viola, catturati sulle gambe dei vostri pantaloni quando siete fuori a camminare. Le sue grandi foglie erano usate come protezione contro il sole o la pioggia. La radice è la più comunemente raccolta e trova uso in cucina, medicina e cosmetica.

Periodo di fioritura: luglio e agosto. 

Voglio saperne di più
Noce da frutto
Noce da frutto
Noce da frutto

Descrizione

Il noce reale è un albero massiccio alto fino a 45 metri, i cui frutti, le noci, vi sono sicuramente familiari. Ma anche le sue foglie sono degne di nota, perché sono utilizzate in medicina e in cosmetica. Contengono tannini, flavonoidi, oli essenziali, acidi carbossilici, chinoni, vitamine (A, C, E e gruppo B) e microelementi (potassio, fosforo e magnesio). 

 

Voglio saperne di più
Edera helix
Edera helix
Edera helix

Descrizione

L'edera è una pianta rampicante lunga fino a 6 metri con foglie trifogliate verde scuro, che conoscerete come un ornamento per tutto l'anno per molti muri e recinzioni del giardino. Il fiore è piccolo, giallo-bianco e produce bacche che non maturano completamente fino alla primavera. Le foglie contengono principalmente saponina, glicoside, hederin (helixin), hederin glicoside e tannini. Già gli antichi Celti veneravano questa pianta come medicinale e la usavano nei rituali magici. 

Raccolta di foglie: tutto l'anno. Periodo di fioritura: da settembre a ottobre.

Voglio saperne di più
Ortica
Ortica
Ortica

Descrizione

L'ortica è una delle nostre erbe preferite di sempre e la amiamo per la sua vasta gamma di usi. Non c'è bisogno di guardare lontano per trovare una pianta alta con uno stelo quadrato, fiori verdastri e foglie seghettate longitudinalmente punteggiate da peli urticanti. È molto comune nei luoghi umidi ed è spesso considerata un'erbaccia fastidiosa. Ma questo è solo per coloro che non hanno ancora scoperto i suoi effetti quasi miracolosi. Contiene acido silicico, formico e pantotenico, grandi quantità di clorofilla, vitamina C, vitamine del gruppo B, magnesio, calcio, potassio, carotenoidi, flavonoidi e tannini. 

Tempo di raccolta: foglie in primavera (fino al 20 maggio), radici in marzo e ottobre, semi idealmente in agosto (appena appaiono).

Voglio saperne di più
Calendula
Calendula
Calendula

Descrizione

Questa pianta caratteristica con fiori giallo-arancio, foglie oblunghe e appiccicose e un profumo delizioso può essere trovata in molti dei nostri giardini. Raramente la troverete crescere selvatica, di solito ai margini dei campi come pezzi vaganti dal cumulo di compost. Quelli con i fiori più arancioni sono considerati i più potenti nel commercio delle erbe. La calendula contiene oli essenziali, saponine, sostanze amare, carotenoidi, flavonoidi e oli essenziali. A causa dei suoi grandi effetti, è una delle erbe più utilizzate in cosmetica.

Periodo di fioritura: luglio - settembre.

Voglio saperne di più

Potrebbero interessarti (6)